Pagine

sabato 29 agosto 2015

DOMENICA 30 AGOSTO IN PIAZZA VIGO : " LA NOTTE DELLE STELLE "

Domenica 30 agosto in Piazza Vigo Torna “LA NOTTE DELLE STELLE” Chioggia premia le “eccellenze” locali che quest’anno si sono particolarmente contraddistinte nell’arte, nella musica e nello sport La prestigiosa serata “LA NOTTE DELLE STELLE”, programmata per il 16 agosto e rinviata per il maltempo, sarà di scena la prossima DOMENICA 30 AGOSTO in Piazza Vigo a Chioggia con inizio alle ore 21.00. La manifestazione, che ha lo scopo di premiare annualmente le “eccellenze” che si sono particolarmente contraddistinte nella nostra città, è realizzata dall’agenzia HP EVENTI e da RADIO BCS, in collaborazione con la CONFESERCENTI e di alcuni prestigiosi partner/sponsor, con il Patrocinio del COMUNE DI CHIOGGIA. La “NOTTE DELLE STELLE” intende mettere in risalto le eccellenze della città, una sorta di “tributo” durante la quale premiare i vari cittadini che hanno saputo , grazie alle loro capacità, primeggiare nel proprio campo, dando così anche un significativo lustro all’intera città di Chioggia. I premiati, ai quali verrà consegnata una targa ricordo, spazieranno in vari campi: dall’arte allo sport, dalla danza alla musica, dalla moda alla politica, dalla pittura alla letteratura… Nel caso della danza e della musica saranno anche chiamati ad esibirsi e “dimostrare”, se mai ce ne fosse bisogno, le proprie capacità. La location prescelta è certamente la più suggestiva e scenografica di Chioggia: Piazzetta Vigo che, anche grazie al meraviglioso suo ponte, si presta ottimamente per una serata di gala di questo tipo accrescendo così la bellezza dell’evento stesso. Ovviamente, questo proscenio naturale verrà sapientemente allestito, avrà circa 400 posti a sedere per renderlo ancora più spettacolare. Durante la serata, presentata da Andrea Prada e Cinzia Ricceri, le varie premiazioni saranno intervallate da originali e spettacolari show di artisti di fama nazionale che con le loro performance renderanno ancora più interessante la manifestazione. Quest’anno saranno presenti: LUKA RAIMONDI & FUN BOYZ, CLAUDIA GINGA, GERA CIRCUS e il PICCOLO TEATRO CITTA’ DI CHIOGGIA che si alterneranno alla sfilata di moda curata dalle note firme CHIC & POP e PARADISE BEACHWEAR, le quali presenteranno in anteprima le collezioni della prossima stagione. Quest’anno verranno premiati quali “stelle” della nostra città: la compagnia teatrale PICCOLO TEATRO CITTÀ DI CHIOGGIA, l’artista-fotografo FRANCO DONAGGIO, i campioni europei FIRE GENERATION, i vice campioni italiani di hip hop DAMN FORCE e la giovane ed apprezzata voce soprano FEDERICA VOLTOLINA.

venerdì 28 agosto 2015

ARRIVA AL PRONTO SOCCORSO CON PROBLEMI RESPIRATORI LE TROVANO UNA CISTI DA DIECI CHILI

Arriva in Pronto Soccorso con un grave problema respiratorio. Una Tac addominale rileva la presenza di una grossa massa che, prima di essere toccata, viene “studiata” dai ginecologi dell’Ulss 14. Si tratta di una cisti che verrà estratta integra con un intervento chirurgico molto delicato: il suo peso eccezionale di 10 chili – non capita un caso del genere a livello nazionale da almeno una ventina di anni - obbliga i medici dell’Ospedale di Chioggia ad operare con cautela la signora chioggiotta di 65 anni che rimarrà ricoverata prima in Rianimazione e poi in Ginecologia per sette giorni. Ora la signora è fuori pericolo ed è rientrata a casa ma il suo caso aiuta a riflettere sull'importanza della prevenzione e nello specifico sul sottoporsi più frequentemente a visita ginecologica. Se il primo pilastro della prevenzione è lo stile di vita, il secondo è eseguire gli esami diagnostici appropriati per età, anche nel periodo della menopausa che non va trascurata. E tra questi, non bisogna dimenticare o sottovalutare la visita ginecologica e il pap test. Se la cisti fosse stata individuata nelle fasi iniziali di sviluppo non avrebbe raggiunto le dimensioni esagerate che le stavano compromettendo le funzionalità respiratorie, gastrointestinali e renali. “Siamo riusciti a salvarla in extremis – hanno commentato il primario di Ginecologia Luca Bergamini, il ginecologo Giuseppe Manfredi che lo ha assistito e il primario di Anestesia Massimo Tedesco – l’intervento è stato studiato nei minimi dettagli ed eseguito con la massima attenzione e preparazione con la paziente in decubito laterale. Dopo aver estratto la cisti ovarica abbiamo esplorato gli organi interni per assicurarci che tutto tornasse al proprio posto senza provocare un eccessivo stress alla signora già malata di diabete”. L’intervento si è concluso con successo e la signora, che ha rischiato la vita, oggi sta bene: ha ripreso tutte le sue funzionalità vitali che la cisti le stava gravemente compromettendo.

domenica 23 agosto 2015

SOTTOMARINA SI VESTE DEL TRICOLORE: GRANDE SUCCESSO DEI GIOCHI SULLA SABBIA

Il ruggito delle leonesse chioggiotte Boscolo Romina e Pregnolato Vanna conquistano lo scudetto del funny tam beach con i colori dei lions calcio a cinque che conquistano il terzo scudetto della loro storia.

martedì 18 agosto 2015

SABATO 22 AGOSTO ALL'ISOLE DELL'UNIONE: IL RISO FA BUON SANGUE

Sabato 22 agosto 2015 a Chioggia presso Isola dell'Unione (VE), in collaborazione con il Comune di Chioggia, Avis Comunale Chioggia, Avis Provinciale di Venezia e Avis Regionale Veneto, si svolgerà un nuovo show firmato Riso Fa Buon Sangue, la finale del Cabaret 5° edizione, che promuove e sprona alla donazione di sangue attraverso spettacoli comici. Durante la serata, sei comici, Luca Giardullo, Paolo Favaro, Andrea Fratellini, Henry Zaffa, Davide Stefanato e il duo Bella Domanda, scelti dalla redazione, si sfideranno tra loro, ma solo uno verra decretato, grazieal suo talento, vincitore della V° Edizione del Festival del Cabaret Emergente 2015. Verrà assegnato anche il premio "Peggio di Così", arrivato ormai alla 11° edizione, attraverso il quale gli amici del Cabaret omaggiano l'artista o gruppo comico che si è distinto di oiù, per simpatia e professionalità. Per mettere in atto l'equazione sorriso = donazione alla base del progetto di Riso fa Buon sangue, ci saranno Francesco damiano, Max Cavallari, Omar Fantini e Eddy Mirabella, presenterà la serata Paolo Franceschini e Melita Toniolo. A movimentare il tutto, la cover band 60 Lire per offrire uno show in grado di soddisfare tutti i gusti. Lo spettacolo avrà inizio alle 21.00 e sarà ad ingresso completamente gratuito e libero. Tutti sono invitati alla finale del tour Estivo di Riso Fa Buon Sangue che, viaggiando ormai per tutta Italia, ha saputo informare il pubblico sull'importanza della Donazione del Sangue, ma sopratutto educarlo al valore del " DONO ".

mercoledì 12 agosto 2015

FERRAGOSTO CON I FUOCHI E LA MUSICA IN LAGUNA

Fuochi artificiali, musica, buona cucina e l’ingrediente speciale della solidarietà, un cocktail perfetto per animare la calda settimana “ferragostana”. L’Isola dell’Unione, tra Chioggia e Sottomarina, sarà la location perfetta per la seconda edizione di “Chioggia in Tavola”, dal 14 al 20 agosto, e per poter gustare con gli occhi il tradizionale spettacolo pirotecnico “Fuochi e Musica in Laguna”, sulla splendida laguna del Lusenzo nella lunga notte di Ferragosto. Si inizia venerdì 14 agosto con l’apertura dello stand gastronomico della cooperativa ittica "La Sciabica" alle ore 19.00. Alle ore 21.30 la musica si accende con “Company to Riviera Restart” con i dj e gli speakers di Radio Company che faranno partire a Chioggia la maratona di beneficenza per raccogliere fondi per le aree della Riviera del Brenta colpite dalla tromba d'aria. Un tour che continuerà nelle piazze di Padova, Asiago e Tribano. Alle ore 23.30 inizierà l’atteso spettacolo di fuochi d'artificio sullo specchio acqueo della laguna del Lusenzo. Gli appuntamenti proseguiranno sabato 15 agosto con il pop rock della locale band Jack Spand, domenica 16 con il varietà e la comicità delle Bambole, lunedì 17 con la musica dell'Arena Big Jazz Band, martedì 18 con il favoloso gruppo dei Funkey Groove e si chiuderanno mercoledì 19 e giovedì 20 con l'ironia e la comicità di Pippo Zaccaria. Lo stand gastronomico aprirà alle 19,30 mentre gli spettacoli, con ingresso gratuito, avranno inizio alle ore 21,30. “L’iniziativa quest’anno avrà una marcia in più. Chioggia, attraverso radio Company, darà un aiuto concreto alle popolazioni della Riviera colpite dal tornado – commenta il vicesindaco e assessore al turismo, Luigi De Perini - Chioggia in tavola, giunta alla seconda edizione, sarà una sorta di laboratorio per la eco iniziativa estiva Chioggia tra terra e mare del prossimo anno che avrà l’obiettivo di promuovere i prodotti ittici ed orticoli di Sottomarina”. L'intero programma è frutto della collaborazione tra Pro loco Chioggia Sottomarina, Ascom, Coop.va La Sciabica, Xenia Spettacoli, Parente Fireworks e Amministrazione Comunale..

martedì 11 agosto 2015

CARDIOLOGIA DI CHIOGGIA PRIMA IN ITALIA PER LO SCREENING DEL CUORE

la nuova ala dell'ospedale praticamente ultimata La Cardiologia di Chioggia prima in Italia nello screening del cuore Sanitari e volontari insieme hanno “screenato” 1500 persone su tutto il territorio di competenza. Bilancio: un 3% di fibrillanti, di cui il 20% non sapeva di esserlo La Cardiologia di Chioggia e l'associazione Cuore Amico continuano l'opera di ricerca della fibrillazione atriale, nei portatori "inconsapevoli". Questa aritmia colpisce una quota non trascurabile della popolazione pari al 2-3% e fa sì che gli impulsi naturali del cuore diventino irregolari, cosicché le camere del cuore non battono in modo sincrono. Un ritmo rapido e disorganizzato affligge l’abilità del cuore a svolgere le normali funzioni: gli atri si contraggono rapidamente e caoticamente ed i ventricoli si riempiono meno efficacemente causando una perdita di funzionalità cardiaca pari al 30%. In questo modo il sangue ristagna, si formano dei coaguli, che staccandosi diventano trombi, che possono dare ictus cerebrali molto gravi. Sfortunatamente spesso (fino al 20% dei casi) la fibrillazione atriale è asintomatica e non diagnosticata, quindi non curata con un aumento del rischio di ictus, nonostante i farmaci disponibili siano molto efficaci. Con l'obiettivo di scoprire i portatori "inconsapevoli" dell'aritmia, medici, infermieri e volontari hanno colto l'occasione della festa dell'Apparizione a Pellestrina per "screenare" altre 150 persone, sottoposte non solo all'usuale prevenzione delle malattia cardiovascolari, mediante misurazione dei comuni fattori di rischio, ma anche ad uno "street ECG" un elettrocardiogramma "per strada". "In questo modo - ha spiegato il primario della cardiologia di Chioggia Roberto Valle - abbiamo trovato diversi pazienti, che non sapevano di essere affetti dall'aritmia e correvano rischi importanti, che si sono abbattuti, con la diagnosi fatta "per strada" e la cura impostata rapidamente. Siamo orgogliosi di aver portato letteralmente la salute nelle strade ai cittadini". La ricerca dell'aritmia è cominciata due anni fa proprio a Pellestrina ed ha riscosso da subito molto successo, per cui è stata estesa anche agli altri comuni facenti parte dell'Ulss14, come Cavarzere e Cona, oltre che naturalmente a Chioggia e nelle frazioni, come Valli, tanto che proprio a Pellestrina sono stati superati i 1500 pazienti screenati, un record nazionale. Anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, ha visitato i banchi dello screening “complimentandosi per un'iniziativa di salute, interamente gratuita ed autofinanziata”. Evidente la soddisfazione nelle parole del presidente dell'associazione Cuore Amico, Renzo Morato: "La giornata della prevenzione cardiovascolare che organizziamo ogni anno è sempre un avvenimento per la città in cui si svolge, ma qui a Pellestrina si deve aggiungere che è sempre anche una Festa!".

venerdì 31 luglio 2015

LAGUNA SUD - IL CINEMA FUORI DAL PALAZZO

Un progetto speciale di Giorgio Gosetti e Andrea Segre per Le Giornate degli Autori A Chioggia dal 21 al 24 agosto, in collaborazione con il Comune di Chioggia e a Pellestrina dall’11 al 13 settembre, la Laguna abbraccia idealmente le Giornate degli Autori con un prologo e un epilogo pensati per raccontare il passato e il futuro della sezione indipendente promossa dalle Associazioni degli Autori alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Terra e acqua, acqua e terra dove si specchiano le immagini del miglior cinema indipendente, dove prendono forma le utopie, dove il cinema serve a far pensare e discutere, ma anche a ritrovarsi insieme, a brindare dividendo il cibo e il piacere della scoperta. “Ci ha spinto in questa strampalata impresa – dicono i curatori del progetto -, l’amore per la Laguna e la sua gente, il desiderio di restituire uno spicchio di sapore festivaliero a chi vive a due passi e magari non ha mai messo piede alla Mostra, la riconoscenza per un mondo rimasto fedele alla sua tradizione e che di Venezia e della sua bellezza unica è in fondo la culla, la radice più autentica”. A Chioggia, sotto le stelle in Piazza del Duomo, sono in programma quattro serate legate a film e storie che, negli anni, hanno contribuito a costruire l’immagine stessa delle Giornate degli Autori. Dal canadese C.R.A.Z.Y. di Jean-Marc Vallée (due Oscar per Dallas Buyers Club) all’italiano Indebito di Andrea Segre (nato proprio con le Giornate), passando per La donna che canta di Denis Villeneuve e La mia classe di Daniele Gaglianone con Valerio Mastandrea. La serata finale del breve ciclo in programma a Chioggia avrà la partecipazione straordinaria di Donpasta (“Artusi Remix”). A Pellestrina sono in programma tre serate-evento con film e personaggi delle Giornate degli Autori, a cominciare da “Il paese dove gli alberi volano” di Jacopo Quadri e Davide Barletti con la partecipazione speciale di Eugenio Barba, il mitico fondatore dell’Odin Teatret. Sabato 12 settembre è prevista una serata a sorpresa. Domenica 13 settembre (a Mostra conclusa e in accordo con il Festival di Locarno) ci sarà l’anteprima italiana de “I sogni del lago salato” di Andrea Segre in una serata accompagnata dalle musiche della Piccola Bottega Baltazar. Teatro dell’evento a Pellestrina sarà l’antica Remiera di via Zennari, gestita fin dal 1985 dall’Associazione Remiera Pellestrina, il luogo dove nascono le barche e i campioni delle grandi regate veneziane, dalla Vogalonga alla Regata Storica. In questo luogo di memorie e suggestioni, nel cuore della Laguna, si accenderà un nuovo schermo delle Giornate degli Autori e troverà spazio – sabato 12 settembre – l’avvio del “Cantiere Venezia”, progetto sostenuto dalla SIAE e dedicato alla ricerca sull’estetica e il carattere del cinema e dell’audiovisivo italiano per gli anni 2000. Agli abitanti della Laguna affidiamo infine il giudizio sulla nostra selezione: una loro rappresentanza, cinque giurati scelti tra quanti si candideranno, sarà accreditata alle Giornate degli Autori per premiare il titolo più amato di quest’anno che sarà festeggiato sabato sera alle Remiera di Pellestrina.